giovedì 2 marzo 2017

Caro diario Febbraio

Febbraio è stato un mese veramente fiacco.  Non è successo gran che, e un po' mi vergogno perché questo post sarà misero e striminzito come è stato il mese appena passato!

 

Al cinema: Manchester by the sea

A me questo film non è piaciuto per niente. L'ho trovato un film noioso e per niente coinvolgente. Probabilmente sono l'unica persona a pensarla così, visto che dalle recensioni che ho letto tutti sono rimasti entusiasti ed emozionati da questo film. Comunque, se siete curiosi di leggere la mia recensione la trovate sulla pagina Facebook di Banana e cioccolato (QUI)
 

Film in tv

Tanti i film visti in tv questo mese, sia vecchi che nuovi:
  • Un giorno di ordinaria follia (Falling Down, 1993) ebbene sì, non avevo mai visto questo film anche se ne avevo tanto sentito parlare. Mi è piaciuto un sacco, e in certi momento mi sono anche un po' sentita in sintonia con il personaggio interpretato da Michael Douglas!
  • Onora il padre e la madre (Before the Devil Knows You're Dead, 2007) è un bel film di Sidney Lumet, interpretato da Ethan Hawke e Philip Seymour Hoffman. Tutto giocato sui flash back, racconta la storia di due fratelli che decidono di fare una rapina in gioielleria per risolvere i loro problemi finanziari. Ma qualcosa va storto e dovranno fare i conti con la loro coscienza.
  • I sogni proibiti (The Secret Life of Walter Mitty, 1947) è il film da cui è stato tratto l'omonimo remake interpretato nel  da Ben Stiller nel 2013. Walter Mitty (Danny Kaye) è un inguaribile sognatore che si trova suo malgrado coinvolto in una storia ancora più incredibile dei suoi sogni. E' una divertente commedia di altri tempi!
  • Argo (2012) non avevo mai guardato questo film diretto e interpretato da Ben Affleck perché ero convinta parlasse della guerra in medio Oriente. La guerra c'è, ma è solo lo sfondo di questo film che in realtà racconta la storia di come i servizi americani riuscirono a riportare in patria alcuni dipendenti dell'ambasciata americana rifugiatosi nell'ambasciata canadese durante una rivolta. Molto bello e avvincente, se non l'avete ancora visto, recuperatelo!
  • Non buttiamoci giù (A long way down, 2014) l'avevo visto al cinema, e avevo poi letto il libro in lingua inglese. Sicuramente non è un film da Oscar, ma è comunqueuna commedia divertente e l'ho riguardato molto volentieri
  • Le pagine della nostra vita (The Notebook, 2004) è stato uno strazio dall'inizio alla fine. E' uno di quei film in cui dopo 5 minuti sai già come va a finire: un amore contrastato tra un povero diavolo e una ricca studentessa, un  po' di tira e molla della serie "ti amo, vorrei ma non posso, potrei ma non voglio, ecc. ecc." Se vi capita sottomano... evitatelo!

Il giacinto

Ha fatto comparsa sul balcone questo bel giacinto, che dicono dovrebbe anche fare fiori. Chissà se riuscirò a non farlo morire, vi terrò aggiornati!

 

 

 

Il libro del mese: Le cure domestiche, di Marilynne Robinson

Due bambine lasciate dalla madre davanti alla casa della nonna con una scatola di biscotti, la mamma che si getta con l'auto in un lago, una zia vagabonda che viene chiamata per crescere le due nipoti sconosciute e acqua, tanta acqua ovunque. Questo libro  non mi ha entusiasmata, troppo lento per i miei gusti.



 

A spasso per... Parma

Niente gite fuori porta per il mese appena trascorso (non so da voi ma qua a Parma i weekend di Febbraio sono stati caratterizzati da un cielo grigio che proprio non invogliava a uscire), ma  solo qualche giretto in città. Questo è un angolo colorato di Parma, vi piace?





Match di improvvisazione teatrale

Questo mese ho assistito a ben due spettacoli di improvvisazione teatrale, una disciplina che ormai mi sta appassionando, anche perché gli spettacoli sono divertentissimi! Voi avete mai assistito a uno di questi match?

 

E per finire Jolie (in versione coccolosa)!

video


 

4 commenti:

Federica ha detto...

dai che la primavera ormai è dietro l'angolo

Mirtillo14 ha detto...

A me febbraio è un mese che non dice molto , freddo , cielo grigio, nessuna ricorrenza bella. Dai che a marzo andrà meglio.. Ciaoo

Laura Zarri ha detto...

Be', hai visto un sacco di film! Beata te: io la sera crollo invariabilmente sul divano, coi gatti. A proposito: ma di chi è quell'adorabile musetto peloso che spunta nella foto del libro? Bello "I sogni proibiti": è un secolo che non lo vedo, ma mi ricordo che era molto simpatico. Ciao!

Silvia - Banana e cioccolato ha detto...

@fede: si per fortuna perché tutto questo grigiume mi ha proprio stancata!
@mirtillo: eh speriamo !
@laura: si, mi sono rifatta con i film! Ma io alla sera non ho mai sonno... è al mattino che poi sono in coma! Il musetto è della mia Jolie, la mia gattina!!'