giovedì 13 ottobre 2016

Visita alla casa museo di Karen Blixen a Rungsted

Una delle escursioni fatte durante il nostro weekend a Copenaghen è stata la casa museo di Karen Blixen a Rungsted, una bella cittadina di mare sullo stretto di mare dell’Øresund che separa la Danimarca dalla Svezia. Karen Blixen è una scrittrice vissuta il secolo scorso e famosa in tutto il mondo per aver scritto il libro La mia Africa (da cui venne poi tratto l’omonimo film con Robert Redford e Meryl Streep e di cui vi ho parlato in questo POST).
karen blixen, museo a Rungsted, Danimarca


Tutti conosciamo Karen per la sua avventura in Africa, ma in pochi sanno che lei era danese, e quella di Rungsted fu la residenza dove visse sia prima che dopo la sua esperienza in Africa. E’ in quella che ora è la casa museo a lei dedicata che la scrittrice trascorse gran parte della vita, ed è qui che riposa tutt'ora: la sua tomba si trova infatti nel grande giardino della villa.
La casa di Karen Blixen è un tipico edificio danese del ‘500 ed era un tempo la locanda del paese, prima di essere acquistata dal padre, che la trasformò in residenza per la propria famiglia. Karen abitò qui sia prima della partenza per l’Africa, che durante il periodo in cui tornò in Danimarca per curarsi dalla sifilide (malattia contratta dal marito mentre si trovavano in Kenya), e al suo rientro in Danimarca, dopo aver lasciato definitivamente l’Africa nel 1931.
karen blixen, museo a Rungsted, Danimarca
Nella casa si respira ancora un po’ di sapore d’Africa, soprattutto nei mobili e negli oggetti che la scrittrice portò in Danimarca al rientro dalla sua esperienza in Kenya. Purtroppo si possono visitare solo 4 stanze (la stanza verde, lo studio, la sala da pranzo e il salotto), più il sottotetto che ospita alcune foto e pannelli informativi che illustrano la vita della scrittrice.
karen blixen, museo a Rungsted, Danimarca
La cosa che mi è piaciuta di più di tutta la visita è stato il grande giardino sul retro della casa. Non immaginatevi però un ordinato giardino all’italiana, perché in realtà è un groviglio di alberi ad alto fusto, diventato oggi una riserva ornitologica. Seguendo un sentiero in terra battuta si giunge alla tomba di Karen: una lapide semplice e spoglia che ben rappresenta il carattere schietto della scrittrice.
karen blixen, museo a Rungsted, Danimarca

karen blixen, museo a Rungsted, Danimarca


Come raggiungere la casa museo di Karen Blixen da Copenaghen
Dalla stazione di Copenaghen prendete il treno per Rungsted Kyst, il viaggio dura ca. 30 minuti e non ci sono cambi. Una volta scesi alla stazione di Rungsted seguite i cartelli per la casa museo di Karen Blixen: dalla stazione imboccate l’unica strada e al primo semaforo girate a destra (attenzione perché il cartello con l’indicazione è semi-nascosto!). Percorrete la strada fino all’incrocio a T e quindi girate a destra.
Dalla stazione alla casa museo sono ca. 20 minuti a piedi.



I miei consigli
Se avete tempo a disposizione io vi consiglio di abbinare la visita dalla casa museo di Karen Blixen alla visita al castello di Kronborg a Helsingor (QUI il post con tutte le info): i due paesi sono sulla stessa linea ferroviaria e distano 20’ circa l’uno dall’altro. Noi siamo partiti al mattino e ci siamo diretti da Copenaghen direttamente a Helsingor, poi nel pomeriggio abbiamo preso il treno da Helsingor a Rungsted e infine siamo tornati a Copenaghen.
Le tratte da Copenaghen a Rungsted e Helsingor sono incluse nella Copenaghen card.

karen blixen, museo a Rungsted, Danimarca

Trovi  QUI gli altri post su Copenaghen 

 

5 commenti:

Federica ha detto...

che invidia per quel sole!

Mirtillo14 ha detto...

Molto interessante e belle foto ! Mi piacerebbe andare in Danimarca e vedere quei luoghi. Un saluto

UIFPW08 ha detto...

Bel Post complimenti
Maurizio

Maristella ha detto...



Come sempre reportage preciso, dettagliato,interessante.Brava,brava,brava!!!Ciao

Silvia - Banana e cioccolato ha detto...

@Fede: siamo stati fortunati, il tempo era bellissimo a Giugno!
@Mirtillo, Maurizio, Maristella: grazie!