martedì 27 settembre 2016

I luoghi di Sissi: Bad Ischl


Una delle più famose e importanti residenze dell'Imperatrice Elisabetta di Baviera (Sissi) è la villa imperiale di Bad Ischl. E' qui che Sissi trascorreva i periodi estivi (quando non era in giro per il mondo per i fatti suoi) insieme al marito Francesco Giuseppe e a una ristretta corte.



Bad Ischl aveva un significato particolare per Sissi e Francesco Giuseppe: è infatti in questo piccolo paese sulle montagne austriache che la giovane coppia si fidanzò nel 1853. La villa imperiale fu un dono di nozze dell'Arciduchessa Sofia (mamma di Francesco Giuseppe e zia di Sissi). La villa però necessitava di ampliamenti e ammodernamenti, che si conclusero definitivamente nel 1860. Tra le "stranezze" volute da Sissi, una stanza adibita a palestra con tanto di attrezzi, dove l'Imperatrice si allenava davanti agli sguardi sbigottiti delle dame di corte.

La residenza di Bad Ischl venne sempre considerata dalla coppia come una sorta di rifugio dalla vita di Vienna. Nella villa non venne mai accolto nessun ospite, che veniva invece fatto accomodare in città, spesso all'Hotel Kaiserin Elisabeth.
Tra le stanze visitabili mi è rimasta particolarmente impresso lo studio di Francesco Giuseppe, dove l'Imperatore si metteva al lavoro all'alba: pare infatti che alle 4 del mattino fosse già seduto al suo tavolo da lavoro. Per 60 anni l'Imperatore Francesco Giuseppe trascorse tutte le sue estati (con o senza Sissi) alla villa di Bad Ischl.

La villa è circondata da un ampio parco (che purtroppo non abbiamo potuto visitare per causa di una pioggia incessante) in cui si trova una piccola costruzione, la Marmorschlössl, dove Sissi amava rifugiarsi per sottrarsi alla corte imperiale e che oggi ospita il Museo della fotografia.  

 
Oggi la villa imperiale di Bad Ischl è di proprietà dei discendenti di Maria Valeria d'Asburgo, la figlia minore di Sissi e Francesco Giuseppe.
 
INFO SULLA VISITA
La villa imperiale è visitabile tutti i giorni da Aprile a Ottobre
Le visite sono solo guidate e sono solo in lingua tedesca (viene comunque fornita una breve traduzione scritta con le maggiori info su ogni stanza).
QUI trovate le info su orari e biglietti


 
Visitato a Settembre 2016

3 commenti:

Federica ha detto...

mi linci se ti dico che in realtà io non so nulla della principessa sissi?

Faby à pois ha detto...

finalmente ho trovato il tempo di leggere con calma con questo post! che meraviglia.. non sapevo che la principessa sissi si allenasse!! l'adoro ancora di più! :D

Roberta ha detto...

Che figura affascinante, Sissi. Fin'ora ho visitato solo il castello di Schönbrunn a Vienna, seguendone le tracce. Questa residenza è più intima, bellissima. La prossima tappo la faccio a Bad Ischl! :)