venerdì 9 ottobre 2015

Normandia: Honfleur e il suo mercato

Honfleur è un piccolo paese della Normandia sulla foce della Senna, il cui fascino è rimasto immutato negli anni. Un piccolo porto di pescatori dove è bello passeggiare con calma per le strette stradine in ciottoli, ammirando qua e là case, negozietti, e ovviamente le barche ormeggiate nel porto. Oggi vi faccio visitare Honfleur:
honfleur, Normandia














   
Noi siamo capitati a Honfleur in un giorno di mercato, e le strade del centro erano letteralmente pervase da colorate bancarelle colme di frutta, verdura, pesce, ma anche abiti, scarpe, giocattoli. Perdersi per i suoi vicoletti con i negozi, le bancarelle e i tanti turisti è stato un vero piacere. 


honfleur, Normandia

honfleur, Normandia

honfleur, Normandia

honfleur, Normandia

E poi ritrovarsi nel porto, con le belle barche ormeggiate, e i tantissimi ristorantini che affollano la zona...


honfleur, Normandia

honfleur, Normandia

Se cercate le comodità delle grandi città, così come i monumenti o i grandi musei, probabilmente Honfleur non fa per voi. Ma se volete perdervi per un paio d'ore in un piccolo paese di pescatori e assaporare la calma e i ritmi del mare... Allora siete al posto giusto.


honfleur, Normandia

honfleur, Normandia
La cappella di Notre Dame de Grace

Del resto se artisti come MonetCourbetBoudin, ritrassero varie volte nei loro famosi dipinti la città di Honfleur, un motivo ci sarà!

Consigli e info pratiche:
  • Honfleur è un piccolo paesino che si visita tranquillamente in un paio d'ore.
  • E' situato sulla riva sud dell'estuario della Senna, e fa parte del dipartimento del Calvados. Si trova a breve distanza dal famoso ponte di Normandia.
  • Da non perdere assolutamente è la zona del porto e la Chiesa dedicata a Santa Caterina, famosa per avere il soffitto in legno che ricorda lo scafo rovesciato di una nave.
  • Se avete più tempo a disposizione potete visitare il Museo dedicato a Eugene Boudin, o fare una breve escursione alla cappella di Notre Dame de Grace, su una collina poco distante dal paese (raggiungibile in auto).


Trovi  QUI gli altri post sul mio viaggio in Normandia

13 commenti:

Cristina P ha detto...

Spettacolo! Adoro questo genere di paesini!
Calamity ancora niente? :-(

Silvia ha detto...

@Cristina: purtroppo per Calamity ancora nessuna novità :-(

Tiziana Fragner ha detto...

Ciao Silvia,

..grazie di questa "chicca" ..io adoro i paesini di questo tipo, così raccolti e pittoreschi, caratteristici nell'architettura e ricchi di profumi e colori inebrianti e rilassanti al tempo stesso... che meraviglia ... piccole "oasi" in mezzo ad una società che viaggia all'impazzata tra stress e nervosismo..
...Mi fai venire voglia di prendere la valigia e andarci subito... :-)
Come sempre i miei complimenti per il tuo bellissimo ed interessantissimo blog ! ;-)

Dany M ha detto...

A me questo posto piacerebbe un sacco!

Valentina M. ha detto...

Che posticino carino :)

Federica ha detto...

provo a tentarti :) lo sai che a torino c'è una mostra di monet appena inaugurata?

Silvia ha detto...

@Tizi:grazie a te cara!
@Dany: è lo so, so che anche a te piace la Normandia!
@Valentina: sì, è molto pittoresco
@Fede: è lo so... infatti stavo pensando di farci un salto in giornata quest'inverno. Se vengo ti avviso così magari ci vediamo per un caffè!

Sabina Fragola ha detto...

Una paesino delizioso dalle foto, decisamente caratteristico!!! Non si vive di soli musei in viaggio, ma anzi più si visitano i dintorni e meglio si comprende la cultura del paese... gran bel consiglio!!

Andrea Pizzato ha detto...

un posto davvero fantastico!! che foto bellissime , complimenti!

Serena Chiarle ha detto...

Bellissima Honfleur!!
E col mercato poi sarà ancora più carina...

Silvia ha detto...

@Sabina: è vero, soprattutto se si visitano paesi con piccole cittadine come la Normandia è bello perdersi e visitare i dintorni!
@Andrea: grazie!
@Serena: sì siamo stati fortunati a capitare in un giorno di mercato!

La Folle ha detto...

Adoooro quelle casette! Poi il posti di mare hanno un fascino tutto particolare :)

Enrica Pressanto ha detto...

Prima o poi me la voglia girare per bene la Normandia! L'ho vista un po' in auto mentre da Parigi raggiungevo Le Moint Saint Michel e mi ha molto incuriosito...Poi i paesini della Francia sono tutto da girare e scroprire, ne ho visitati un po' anche per amore e in varie zone tra loro anche diverse e mi sono sempre piaciuti!