sabato 31 ottobre 2015

Speciale Halloween: la maledizione di Nosferatu


C’è un film che si addice perfettamente alla serata di Halloween: parla di vampiri ma non ci sono adolescenti, fa paura ma non c’è sangue… E si dice sia un film maledetto.
Sto parlando di Nosferatu il vampiro.
nosferatu, halloween

Nosferatu il vampiro (Nosferatu, eine Symphonie des Grauens) è un film muto del 1922, diretto dal regista Friedrich Murnau. Capolavoro dell’espressionismo tedesco, si può considerare il primo film horror della storia del cinema. La pellicola è liberamente ispirata a Dracula di Stocker e racconta la storia di un giovane tedesco che intraprende un viaggio in Transilvania per concludere un affare con il misterioso conte Orlok. Ma il conte si rivelerà essere un vampiro...

Un film maledetto
Tante le storie (alcune vere e altre leggende) che si celano dietro la realizzazione del film e che hanno contribuito a creare un alone di mistero attorno a questa pellicola.

nosferatu, halloween

Il film si ispirava palesemente a Dracula, ma la casa cinematografica Prana Film non voleva pagare i diritti d’autore, perciò venne deciso di cambaire ambientazione e nomi dei personaggi rispetto al libro di Stocker. Tutto ciò non fu sufficiente e la “maledizione” colpì il film: la vedova di Stoker infatti denunciò la Prana Film per violazione dei diritti d’autore e tutte le copie del film vennero ritirate e distrutte per ordinanza del tribunale.
Il film, proiettato per la prima volta il 4 marzo 1922 nella Marble Hall del Giardino zoologico di Berlino, venne così destinato all’oblio. Si narra però che una copia sopravvisse alla distruzione, e da quella copia la pellicola venne successivamente riprodotta divenendo negli anni quel successo mondiale che ora conosciamo.

Ma la maledizione non aveva fine… Nosferatu fu il primo e unico film prodotto dalla Prana Film (una casa di produziona nata con lo scopo di produrre film ispirati all’esoterismo) che andò in bancarotta proprio per la causa intentata dagli eredi di Stoker

nosferatu, halloween

Tante poi le voci a riguardo di Max Schreck, l’attore che interpretava il Conte Orlok (Nosferatu). C’è chi dice che dietro il pesante trucco che lo rendeva quasi irriconoscibile si celasse in realtà lo stesso regista. Altri invece dicono che ci fosse un vero e proprio vampiro. Di sicuro sappiamo che il nome Max Schreck in tedesco suona come Massimo Spavento (cosa sulla quale il regista giocò non poco per fare pubblicità al film).

Curiosità: nel 2000 il regista E. Elias Merhige girò il film L’ombra del vampiro (con John Malkovich e Williem Dafoe) in cui raccontava la realizzazione del film Nosferatu

nosferatu, halloween
Aggiungi didascalia

Ora vi saluto perché c’è Nosfertu che mi aspetta già pronto nel lettore DVD per una vera serata da incubo!


E voi come passerete la serata diHalloween? In compagnia di vampiri o di zombie….?




E per continuare con gli incubi, gli speciali Halloween degli anni passati:




4 commenti:

Federica ha detto...

sei un pozzo di curiosità!

penelope ha detto...

Post azzeccatissimo per halloween bravissima! Nosferatu è il vampiro per eccellenza tormentato e mostruoso, niente a che vedere con i vampiri super eroi degli ultimi anni! Io ho visto il Nosferatu del regista tedesco Werner Herzog con Klaus Kinski nella parte del Conte, te lo consiglio è molto fedele all originale

Pier(ef)fect ha detto...

Mi piacciono molto le leggende attorno ai film!
Questo non l'ho visto e non conoscevo appunto i problemi che erano sorti.
Il mio Halloween molto tranquillo comunque, per nulla spaventoso :D

Buona domenica!

Tiziana Fragner ha detto...

Silviaaaaaaaa ...oh mamma che brutto post !!!

:-D :-D ..ovviamente te lo dico con affetto...ma quelle foto ...aiuto che brutte e che senso....e poi ti sei pure andata a guardare il dvd???
..Che coraggiosa! ...Io non ce la farei neppure se è un film del '22 ..la faccia di quello lì mi impressiona da matti e pure l'ombra di quella brutta mano....non ho neppure finito di leggere il post...:-D :-D :-D

Ti lascio un bacione : smackkkkKKKkkkkk e vado a prendere un pò di coccole dai miei micetti per riprendermi ...devo cancellare quelle immagini dalla mente...
:-D :-D :-D