giovedì 11 giugno 2015

Il Festival della Fotografia Europea di Reggio Emilia

Il festival della fotografia europea è un appuntamento fisso da ormai 10 anni per tutti gli appassionati di fotografia e non solo. 9 sedi espositive e un circuito off composto da gallerie, privati, circoli, bar e ristoranti, ecco cos’è il Festival della Fotografia europea di Reggio Emilia.
  
festival fotografia europea, reggio emilia. blog

Quello che mi piace di più di questo festival è che coinvolge tutta la città: per tutto lo svolgimento del festival sembra che ogni cosa a Reggio Emilia parli di arte e di fotografia.
Acquisti il biglietto per il festival e ti viene consegnata una cartina della città dove puoi agevolmente individuare le 9 sedi espositive. Sta a te decidere cosa visitare per primo, cosa lasciare per ultimo, cosa non ti puoi assolutamente perdere e poi, mentre con la cartina passeggi tra le vie del centro per raggiungere il punto successivo può capitare che trovi il simbolo del festival (un rettangolo rosa) esposto in un negozio e allora entri… e ti lasci trasportare! Insomma un festival concepito nella più totale libertà del visitatore.

festival fotografia europea, reggio emilia. blog, chiostri san pietro
Il progetto Earth all'interno dei Chiostri di San Pietro

festival fotografia europea, reggio emilia. blog, chiostri san pietro
Il progetto Earth all'interno dei Chiostri di San Pietro


festival fotografia europea, reggio emilia. blog, galleria parmeggiani
La Galleria Parmeggiani

LE MOSTRE
Le mostre sono in tutto 34, dislocate in 9 sedi espositive sparse per Reggio Emilia, QUI l’elenco completo di tutte le mostre.
Da non perdere: Tra le mostre che ho visitato (spero di tornare al più presto per completare il tour) vi consiglio di non perdere:
  • RICCARDO SCHWAMENTHAL- E lo chiamano Jazz : per divertirsi e sognare a ritmo di Jazz
  • A NOOR JOURNAL ON THE CHANGING PLANET: per riflettere su come sta cambiando l’ambiente intorno a noi
  • ERIK KESSELS - Unfinished father: se non avete mai visto una Topolino sezionata e smontata all’interno di una Sinagoga questa è l'occasione giusta!

festival fotografia europea, reggio emilia. blog, spazio gerra, jazz
RICCARDO SCHWAMENTHAL- E lo chiamano Jazz

festival fotografia europea, reggio emilia. blog, spazio gerra, jazz
RICCARDO SCHWAMENTHAL- E lo chiamano Jazz

Se siete appassionati di fotografia, ma anche se siete solamente curiosi, e vi piace visitare luoghi diversi dal solito o anche trascorrere una giornata particolare immersi nell’arte e nella creatività, vi consiglio assolutamente questo festival. Per me è stato un modo molto piacevole per aprire la mente, scoprire luoghi sconosciuti e realtà diverse da quelle che frequento abitualmente, ma anche un modo per conoscere un po’ meglio Reggio Emilia una città a misura d’uomo e che grazie a questo festival si lascia scoprire in tutte le sue sfaccettature.

festival fotografia europea, reggio emilia. blog, sinagoga, topolino
ERIK KESSELS - Unfinished father


festival fotografia europea, reggio emilia. blog, sinagoga, topolino
ERIK KESSELS - Unfinished father

festival fotografia europea, reggio emilia. blog, sinagoga, topolino
ERIK KESSELS - Unfinished father

INFO PRATICHE

  • Il festival si svolge dal 15 Maggio al al 26 Luglio 2015.
  • Il biglietto intero costa € 12 (€ 9 il ridotto) ed è utilizzabile in più giornate per tutta la durata del festival (ogni mostra è visitabile una sola volta). I biglietti sono acquistabili online, ai Chiostri di San Pietro (sede espositiva) e alla Biglietteria IAT Reggio Emilia per EXPO 2015
  • Bar e ristoranti selezionati offrono per tutto il periodo del festival I MENU DI FOTOGRAFIA EUROPEA 2015
  • QUI il sito del festival dove trovate tutte le info


festival fotografia europea, reggio emilia. blog, silvia diemmi, banana e cioccolato


5 commenti:

Federica ha detto...

quante belle cose riesci a scovare!

Kylie ha detto...

Interessante proprio.

Buon fine settimana.

Costantino ha detto...

Mamma mia, che stupenda manifestazione!

Silvia ha detto...

@Fede: grazie!

@Kylie e Costantino: sì, è davvero bella!

Enzo Chiara ha detto...

Deve essere super!!!