lunedì 12 gennaio 2015

Keane e il cinema (non solo di Tim Burton)

Come avrete già letto dalla mia pagina Facebook, il primo film che ho visto quest’anno è stato Big eyes (di Tim Burton con Amy Adams e Christoph Waltz). Il film racconta il tormentato rapporto tra Walter e Margaret Keane, famosi per i quadri con i caratteristici bambini con occhi esageratamente grandi (da qui il titolo del film). 



Prima di vedere il film ero un po’ scettica, avevo paura che sarebbe stata una mezza delusione, e invece mi sono ricreduta. Mi è piaciuto molto perché il regista oltre a raccontare la storia artistica di questi pittori (in realtà la pittrice era Margaret, perché Walter si spacciava come pittore ma non sapeva nemmeno tenere in mano un pennello) ha indagato sul loro rapporto di amore, sottomissione, frustrazione e infine odio.

big eyes, tim burton, keane

La parte del film che mi è piaciuta di più è stato (ovviamente) il legame con i divi di Hollywood: pensate che negli anni ’60 Keane era così famoso negli Usa che alcuni divi del cinema gli chiesero di dipingere per loro dei ritratti. Quando nel film è comparso il personaggio di Joan Crawford (uno dei miei miti!) mi si è accesa una lampadina e mi sono detta: “Qui ci scatta il post!”. E così eccomi qua a raccontarvi con le immagini i divi che si sono fatti ritrarre da Keane

Joan Crawford
big eyes, tim burton, keane

big eyes, tim burton, keane

L'attrice è stata la prima diva a essere ritratta da Keane. Il dipinto era appeso alle pareti della sua camera da letto del suo appartamento. 

Kim Novak
big eyes, tim burton, keane

Keane dipingeva prevalentemente bambini, e infatti in questo dipinto del 1958 Kim Novak è ritratta in come una bambina.

Jerry Lewisbig eyes, tim burton, keane

L’attore è ritratto qui con tutta la famiglia al completo (animali compresi!).

Natalie Wood
big eyes, tim burton, keane

L’attrice nel 1959 commissionò alla Keane due dipinti: uno la ritraeva da bambina, e l'altro da adulta.

Lisa Marie Smith
big eyes, tim burton, keane

big eyes, tim burton, keane

La passione di Tim Burton (regista del film Big eyes) per Keane risale a parecchi anni fa: negli anni ’90 infatti commissionò a Margaret Keane il ritratto dell’allora fidanzata Lisa Marie. Qui è ritratta con il suo cane Poppy.


Ed infine... eccola! Lei è Margaret Keane, la pittrice che ha ritratto tutti questi divi:
big eyes, tim burton, keane


6 commenti:

PsychoLila ha detto...

Questo film mi ispira molto e poi lovvo quel geniaccio di Tim Burton!

Federica ha detto...

le donne nell'arte di solito trovano uno spazietto piccolo rispetto ai loro colleghi uomini. mi piace che questo film racconti una di loro... non avevo intenzione di vederlo, ma ne state parlando tutti e quindi mi sa che cambierò idea! :)

penelope ha detto...

complimenti silvia un altro post con notizie e immagini interessanti!il film m incuriosisce molto poi tim burton e'uno dei miei registi preferiti...andro'sicuramente a vederlo anche se i ritratti dagli 'occhi grandi'sembrano un po'inquietanti!!

Silvia ha detto...

@PsychoLila: poi mi farai sapere cosa ne pensi del film!
@Fede: nemmeno io mi aspettavo tutto questo parlare di Big Eyes, anche perchè è stato molto meno pubblicizzato di altri film usciti in questo periodo. Comunque merita di essere visto, a me è piaciuto molto!
@Penelope: grazie! E' vero, sono un po' inquietanti... come la relazione tra i coniugi Keane d'altronde!

itsconnie ha detto...

Sto sentendo tanti commenti positivi su questo film, ma finalmente qualcuno che mi racconta di più! Credo proprio che lo guarderò, anche perché con il tocco di Tim Burton, penso valga una virgola in più. :)

-the princess- ha detto...

Anche io l'ho visto e l'ho trovato bellissimo... un film per famiglie, simpatico, fresco, giovanile ma anche drammatico. Consigliatissimo!!! :D