martedì 21 ottobre 2014

Barbie modella per Moschino

Sarò sincera, non ho seguito la MFW (che poi un tempo non si chiamava semplicemente “Settimana della moda”?) ma alle immagini della sfilata di Moschino con le modelle trasformate in Barbie in carne ed ossa, non ho saputo resistere. 




D’altronde la Barbie è stata la rappresentazione della donna ideale per i miei primi 10 anni di vita. Comunque, Moschino quest’anno si è inventato di fare sfilare le modelle conciate come delle Barbie. Che poi secondo me non ci è nemmeno riuscito tanto perché a me le modelle vestite di rosa sembravano un po’ le sorelle ossute della Barbie, non è che mi dessero questa impressione di donna tutta d'un pezzo che mi davano le Barbie d’una volta. In ogni modo, se avete sempre desiderato vestirvi da Barbie ma non avete mai osato farlo, sappiate che da oggi potete farlo tranquillamente. E sarete pure molto fashion, parola di Moschino!












Ovviamente i prezzi sono modesti e accessibili a tutti...


19 commenti:

Laura Zarri ha detto...

Com'è 'sta storia?? La mia Barbie era più cicciotta! ;) Ciao!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Silvia, mi sono messa subito fra i tuoi lettori, perché sono fanatica della Barbie, non ci ho giocato ero già grandicella quando è uscita, ma mi è sempre piaciuta e perciò questa sfilata mi cattura letteralmente. Ho cliccato anche "mi piace". Ti aspetto ancora da me, un bacione a presto
Carla Emilia
P.S. anche io uso la ricotta nelle torte salate, ma quella doveva essere light!!!!

Erika Serena from ha detto...

Una collezione tremenda secondo me, salvo solo qualche piccolo accessorio!

lens & anything else

cri ha detto...

Per me è una colleziinguardabile!!!!

kassandra black ha detto...

Io l'ho adorata, credo che sia stata la mia collezione preferita di tutta la fashion week! :D

Kylie ha detto...

La Barbie è più formosa e sexy. Come vetrina è comunque d'impatto.

Un abbraccio

b!girl ha detto...

Una collezione giocosa e con forte richiamo anni'80...adoro la felpona tutta logata! la modella con il tailleur più che barbie mi ricorda Reese Witherspoon nella rivincita delle bionde, il seguito!

Antonella S. ha detto...

Confesso che non è il mio stile!
Un bacione.
Antonella

Aldabra ha detto...

Potrei comprare la tuta e usarla come pigiama! (io prendevo il Giornale di Barbie, ma non la ricordo così... così... Paris Hilton! mi sembra avesse delle avventure da giornalista, da fotografa in giro per il mondo...)

Dany M ha detto...

ahahah :) che buffe!!!!!!!!!!

Silvia ha detto...

@Laura:: è vero? Anche le mie erano più cicciotte!
@Carla: grazie!
@Erika, Cri, Kassandra: a me qualcosa piace, non tutto però
@Kylie: è vero, infatti è stata una delle sfilate di cui si è parlato di più!
@bgirl: hai ragione!!! A me ricorda anche un po'una barbie che avevo ed era vestita proprio con il tailleur rosa, si chiamava Barbie giorno e sera
@Antonella: ;-)
@Aldabra: cosa mi hai fatto ricordare... giornale di Barbie!Lo leggevo anche io!
@Dany: si alcune fanno proprio ridere!

penelope ha detto...

mah..la Barbie e'inimitabile!!

E. ha detto...

Che figata questa collezione, non ne avevo sentito parlare! Però la Barbie originale è decisamente meglio ;)
A presto

Flavia Eriel ha detto...

foto meravigliose!!
ti auguro una buona giornata!
Passa da me :CHIC STREET CHOC
ci seguiamo già a vicenda su Instagram?<a
Ti aspetto!

Audrey Borderline ha detto...

che dirti sono una fan della Barbie, amo Moschino e il mio colore preferito è il rosa...in breve mi comprerei l'intera collezione anche se concordo con te, nell'intento di trasformare le modelle in Barbie Moschino ha un po' fallito troppo magre, piatte e senza forme
buon week end

Misantrophia ha detto...

Oh Gesù! Troppo, troppo, troppissimo rosa!!!

Strawberry ha detto...

aahahah, con l'ultima frase mi hai fatto morire!
Io ho amato tanto la Barbie nei primissimi anni di vita che ora, pe rigetto, non riesco a tollerare la vista di tutto quel rosa... però Moschino sa sempre come far parlare di sè! :-)

Andrea Pizzato ha detto...

tutto rosa!

Federica ha detto...

Pure per me che amo il rosa questo è un po' troppo. Anche perché il passo tra barbie e peppa pig a volte è pericolosamente breve