giovedì 19 giugno 2014

E se incontro un orso?

Dopo aver raccolto le idee su tutte le cose assolutamente inutili da fare negli States, ho cominciato a documentarmi su quello che sarà una delle tappe fondamentali della mia vacanza (diciamo pure che tutta la vacanza gli ruota attorno ): il parco dello Yellowstone.

parco Yellowstone


Come immagino voi saprete, il parco dello Yellowstone è famoso per i suoi geyser, per i ranger, e soprattutto per i suoi orsi. Ora, quando io penso agli orsi, allo Yellowstone, e ai ranger, non posso che pensare a loro:

parco Yellowstone, yoghi


E la cosa più temibile che io mi possa aspettare da Yoghi e Bubu è che mi rubino la cesta da pic nic:


parco Yellowstone, yoghi

E invece, leggendo le info del sito ufficiale del Parco dello Yellowstone, mi sono fatta l'idea che quello che potrei incontrare possa assomigliare più a lui:


Che è un bel bestione alto fino a 2 metri, che pesa dai 130 fino a 360 kg e che quando s'incazza non dev'essere molto simpatico.
E tanto per rincuorarmi un po’, sempre sul sito del parco, leggo che ogni anno avviene  in media un attacco da parte di orso.
Quindi ho cominciato a documentarmi, e ora so perfettamente ciò che devo fare (o non fare) per evitare di essere attaccata da uno dei 500 orsi presenti nel parco

  • Fare escursioni in gruppi di almeno 3 persone (noi siamo in due quindi già partiamo male)
  • Evitare di fare escursioni all’alba (non ci penso nemmeno), al tramonto (preferisco prendere l’aperitivo) o di notte (di solito dormo)
  • Stare all'erta e avvistare l’orso prima che l’orso avvisti me (ed è per questo che ho comprato il mio fantastico binocolo Decathlon!)
  • Fare rumore in modo da allertare l’orso della mia presenza, urlando di tanto in tanto "Hey Bear". Ma dite che se gli urlo “Hei Orso” in italiano capirà lo stesso?
  • Nel caso dovessi avvistare un orso, devo mantenere una distanza di sicurezza di almeno 90 metri e non arrampicarmi sugli alberi (gli orsi sono in grado di arrampicarsi sugli alberi e soprattutto, come c’è scritto nella guida “probabilmente l’ultima volta che ti sei arrampicato su un albero avevi 10 anni, quindi potrebbe essere più difficile del previsto”)
  • Evitare le carcasse di ungulati. E qui sarà veramente molto difficile perché ho sempre provato una forte attrazione per le carcasse di animali, non vi dico poi quele degli ungulati..
  • Non lasciare cibo incustodito (questo l’avevo già imparato dai cartoni di Yoghi!)

Sempre per rincuorarmi leggo anche che nel parco dello Yellowstone ci sono più di 500 orsi. E non sono come loro:



E dopo tutti questi consigli mi sento decisamente più tranquilla, soprattutto perché le statistiche dicono che all’interno del parco ci sono più persone colpite da bisonti che da orsi. 


Quindi non mi resta che sperare di non incontrare nessun orso, e se proprio proprio lo dovessi incontrare, almeno spero che abbia già fatto colazione!






13 commenti:

Aldabra ha detto...

bella la natura eh? io ci farei un giro solo con una guida esperta!

b!girl ha detto...

Ciao!
Sono stata di persona a Yellowstone, una delle più belle vacanze che abbia mai fatto! io ti direi di stare più attenta ai bisonti, che comunque si fanno pure i fatti loro e sono uno spettacolo da lasciarti senza fiato, così come i geyser...che bellezza! A Yellostone ho avuto la fortuna di vedere anche, ma da lontano, una mamma orsa con due cuccioli...goditi la vacanza e lo splendore dei paesaggi che visiterai...unica cosa...il cibo...quello sì...non lasciarlo incustodito in macchiana con i finestrini aperti ;)

Federica ha detto...

questo post mi ha fatto troppo ridere... w yoghi!

Kylie ha detto...

Io che sono una fifona avrei paura davvero.

Buon venerdì!

RocknGiu ha detto...

Che bello!!!! Prima o poi ci andrò anche io :)

Rock'n'Giu Blog
Rock'n'Giu Facebook

Katiu R. ha detto...

Oltre a "Hey orso" devi pure fare ciao ciao con la manina??
ahahah troppo forte questo post!

Audrey Borderline ha detto...

il post è un po' tragicomico ahuahuahu
Comunque io mi affiderei ad una guida esperta. Mio cugino è stato in Africa tra i leoni ed è tornato intero ;)

Silvia ha detto...

@Aldabra: mi sa che hai ragione!
@B!girl: in effetti ai bisonti non avevo pensato! Ah di sicuro se loro si fanno i fatti loro io non li vado a disturbare :-)
@Fede: e w anche Bubu!
@Kylie: ma infatti anche io ho paura davvero!
@Giu: ma sì!
@Katiu: ma, sulle guide non c'era scritto... magari bisogna fare pure quello per stare tranquilli!
@Audrey: coi leoni avrei ancora più paura!

Giulia S. ha detto...

Che bello vai in America! Da brava blogger mi raccomando documenta tutto nei minimi dettagli :D

Strawberry ha detto...

Questo viaggio sarà davvero interessante, ne avrai di cose da raccontare! :-)
Tra orsi e bisonti il Parco di Yellowstone non mi fa più tanta tenerezza come nei cartoni animati... se incontri Bubu, però, salutamelo!:-D

la Cri ha detto...

L'importante è che torni tutta intera! ;D

itsconnie ha detto...

Ahahahahahah mi hai fatto morire dal ridere! Secondo me, sarà una grandissima vacanza. Se incontri Bubu chiedigli un autograf...ehm...un'impronta per me! :D

Chiara Pancaldi ha detto...

Ecco il grande viaggio che stavi preparando! Aspetto i tuoi racconti con un bel po' di sana invidia! :-)