giovedì 8 maggio 2014

Una villa rosa per Jayne Mansfield

jayne mansfield

A Los Angeles, al 10100 di Sunset Boulevard, c’era un tempo un’enorme villa dipinta di rosa. Una villa di 40 stanze, la maggior parte delle quali dipinte, decorate e arredate di rosa. Era la casa dell’attrice Jayne Mansfield.


jayne mansfield


Jayne Mansfield era un’attrice, soubrette, ballerina, nonché una delle prime congliette di Playboy, famosa negli anni ’60 per le sue “forme” esplosive.

jayne mansfield


La villa di Sunset Boulevard, chiamata semplicemente Pink Palace, venne acquistata dall’attrice nel 1957 e dopo di lei venne abitata da altre star quali Ringo Starr. Nel 2002 è stata demolita.

jayne mansfield


La villa aveva 40 stanze, ed era famosa soprattutto per il mitico bagno rosa: una stanza da bagno le cui pareti erano interamente ricoperte da moquette rosa, e al cui entro si trovava una vasca da bagno a forma di cuore.

jayne mansfield

jayne mansfield

jayne mansfield


jayne mansfield

jayne mansfield


Jayne Mansfield era famosa anche per possedere l’unica Cadillac rosa di tutta Los Angeles

jayne mansfield

Che peccato che il Pink Palace non esista più, mi sarebbe davvero piaciuto un sacco!

6 commenti:

Katiu R. ha detto...

Oddio, tutto quel rosa dopo un po' mi avrebbe dato la nausea, ma si sa: Jane Mansfield non era una che amava le cose semplici!

Audrey Borderline ha detto...

Sarebbe stata la mia casa dei sogni, io sono pazza del rosa...la mia stanza è rosa, i miei vestiti e gli accessori sono rosa. Forse sono stata abbandonata da Jayne alla nascita ahuahuahua scherzo!!! Comunque sarebbe stato bellissimo poterla visitare era spettacolare, peccato l'abbiano demolita.
buon week end

penelope ha detto...

proprio un peccato che sia stata demolita...sarebbe stato interessante visitarla

Federica ha detto...

oh ma perché l'hanno demolita?

Strawberry ha detto...

Una vita in rosa davvero! Peccato che l'abbiano demolita, sarebbe stato interessante visitarla o comunque conservarla come testimonianza di una personalità così particolare e un'epoca che non tornerà più ma che continua ad affascinare più che mai... :-)

Silvia ha detto...

@Katiu: beh sì, non mi sembra proprio fosse una tipa di quelle che si accontentano!
@Audrey: abbiamo scoperto le tue vere origini allora!
@Penelope: anche a me sarebbe piaciuto visitarla
@Federica: ho fatto un po' di ricerche ma purtroppo non era specificato. Ma sai come fanno negli Usa, se qualcosa è vecchio loro semplicemente lo demoliscono e ci costruiscono qualcos'altro senza farsi tanti problemi.
@Strawberry: esatto, un'epoca che non tornerà più (purtroppo)