venerdì 16 maggio 2014

Quando un maggiordomo apre un b&b


Cosa succede quando un maggiordomo che per decenni ha lavorato per le migliori famiglie aristocratiche si ritira in pensione? Può succedere che apra un magnifico b&b in stile vittoriano nella regione del Kent. 

Oggi vi parlo del Victorian b&b di Tunbridge Wells, Kent e dell’interessante storia del suo proprietario, Harold Brown. 




Harold Brown è un distinto signore nato in Australia nel 1952 da genitori di origine inglese. Da sempre affascinato dalla cultura britannica, nel 1969 si trasferisce in Inghilterra per apprendere il difficile mestiere di maggiordomo. Per 35 anni svolge con dedizione questa professione, lavorando per le più importanti famiglie del Regno Unito. Pensate che durante la sua carriera è stato anche consulente per la realizzazione di alcuni film tra cui Quel che resta del giorno e Gosford Park.
Una volta in pensione si ritira a vivere a Tunbridge Wells, e acquista un appartamento al piano terra di un bell’edificio vittoriano. L’edificio era stato costruito nel 1861, e negli anni ‘30 era stato diviso in 4 appartamenti. Nel giro di pochi anni gli altri appartamenti si liberano, e Harold li acquista. L’intera casa è sua, e può iniziare l’opera di restauro. Elimina tutti quegli elementi moderni che erano stati aggiunti nel corso degli anni, e decora la casa con quadri e fotografie di epoca vittoriana collezionati negli anni. 
Nove anni fa Harold inaugura il suo delizioso b&b interamente decorato in stile vittoriano, che ospita una camera doppia, una matrimoniale e uno studio.

L’ex maggiordomo Harold Brown ora non abita più nel seminterrato (dove ora è stata ricavata una camera che ospita 2 posti letto) ma in un spazioso open space all'ultimo piano. 





I prezzi delle camere del  Victorian b&b sono del tutto abbordabili e vanno dalle 80 alle 120 sterline (QUI tutte le info). La colazione è a base di prodotti locali e marmellate fatte in casa, e viene servita nella prestigiosa dining room.



Tunbridge Wells è nel Kent e dista solo 39 miglia da Londra, da dove è raggiungibile in auto in poco più di un'ora.




Cosa ne dite? A me non dispiacerebbe che per una volta che la colazione mi venisse servita da un maggiordomo! 

11 commenti:

Antonella S. ha detto...

Non dispiacerebbe nemmeno a me...anzi, mi piacerebbe proprio!
Bellissimo.
Buona giornata.
Antonella

RocknGiu ha detto...

Che sogno, Silvia!! Spero di poterci andare un giorno :)
Buon pomeriggio :)

Rock'n'Giu Blog
Rock'n'Giu Facebook

Federica ha detto...

Silvia fai attenzione, è sempre lui l assassino XD

Laura Zarri ha detto...

Ma dove mai scovi sempre tutte queste curiosità? Se una miniera di aneddoti! Che casa da sogno! Voglio andarci!!! (E voglio un maggiordomo...)

Audrey Borderline ha detto...

Non dispiacerebbe nemmeno a me, anzi, se potessi partirei oggi stesso ;)

penelope ha detto...

che storia interessante!anche se il maggiordomo per me e'una figura inquietante...ho letto troppi libri gialli mi sa:-) pero'il b&b e'fantastico! buon weekend!

Silvia ha detto...

@Antonella: buona giornata anche a te!
@Giu: anche io spero di poterci andare prima o poi!
@Fede: oh cavoli!Allora bisogna stare attenti!
@Laura: anche io vorrei il maggiordomo, anche se come dice Fede, è sempre lui l'assassino!
@Audrey: partiamo allora!
@Penelope: grazie! Buon weekend anche a te!

LoveIsBlog ha detto...

Fantastico questo B&b e poi fare l'esperienza di essere coccolati da un maggiordomo inglese sarà di sicuro unica! L'unico problema per me sarebbe la moquette, la odio, starnutisco al solo vederla di solito!

Giulia S. ha detto...

Ha avuto una bellissima idea! Pensa che stile che deve avere quel posto.

Strawberry ha detto...

No, ma che meraviglia!!! *_*

Andrea Pizzato ha detto...

che meraviglia! ammetto che non mi dispiacerebbe passare qualche giorno :))