lunedì 28 aprile 2014

Una serata in compagnia del Caffè del benessere

La settimana scorsa sono stata invitata da Federica a trascorrere una serata in compagnia del Caffè del Benessere. Curiosa come sono, avrei potuto rifiutare una invito di questo tipo? Certo che no!

banana e cioccolato, Parma, caffè del benessere

giovedì 24 aprile 2014

Le strade dei miei viaggi


Se penso a tutta la strada percorsa durante i miei viaggi, potrei stare qui a scrivere per ore... E il bello è che spesso la strada percorsa era sempre la stessa: non so quante volte ci è capitato di girare in macchina attorno a una città senza riuscire a uscirne (e in alcuni casi anche a entrarci)!
Ma che si tratti di strada percorsa in aereo, in macchina, a piedi o in bicicletta, per noi l'importante è... perdersi! Ma il bello del viaggio è anche perdersi e magari scoprire qualcosa di inaspettato, giusto?

giovedì 17 aprile 2014

Un pomeriggio al mare



Sabato scorso, come vi avevo anticipato, sono stata a Forlì per la mostra Liberty (visitabile fino al 15 giugno, QUI tutte le info). La mostra mi è piaciuta davvero tanto: ben organizzata e tante opere esposte (alcune mi hanno lasciato veramente senza fiato): se vi piace il genere vi consiglio assolutamente di visitarla perché ne vale la pena. 

martedì 15 aprile 2014

Judy Garland, una triste stella solitaria

Judy Garland

La storia di Judy Garland (1922 – 1969)è una storia triste. E’ la storia di una stella solitaria, che nella vita ha avuto tanti uomini (5 mariti e tanti amanti) ma non ha trovato l’amore. Una donna con un grande talento, ma la cui salute fisica e mentale è stata rovinata dalle dure leggi dello spettacolo. Una donna che ha avuto fama, soldi, successo, ma tutto ciò non le è bastato. Una donna così delusa dalla vita da arrivare a compiere il gesto più estremo, che l’ha portata via per sempre da questo mondo che tanto l’ha fatta soffrire. 

sabato 5 aprile 2014

Il Flamingo di Las Vegas


Las Vegas: la città del divertimento, dove (quasi) tutto è possibile, un pezzo di deserto trasformato in oasi delle meraviglie,ma anche un pezzo di storia degli Stati Uniti. 

E’ qui che dagli anni ’40 in poi sono stati costruiti gli alberghi più stratosferici degli Stati Uniti, dove i camerieri servivano in smoking, gli ospiti nuotavano in piscine in mezzo al deserto, dove le luci sfavillanti e tavoli da gioco richiamavano i divi di Hollywood e gli uomini più ricchi di tutti gli Stati Uniti. 



Flamingo Las vegas

mercoledì 2 aprile 2014

Caro diario... Marzo 2014

Il mese di Marzo è stato ricco di cose belle, e non vedo l'ora di raccontarvele! 
Pronti che si parte?


Il compleanno del maritino
Il mese è iniziato alla grande domenica 2 con il compleanno di Luca. E siccome lui è ghiotto di dolci e dice sempre che ogni pasto dovrebbe iniziare dal dolce, quest’anno l’ho accontentato con la cena all’incontrario! Abbiamo iniziato con la torta, poi il secondo, il primo e per finire antipasto! Questa è la foto della mia (prima) Sacher.




Prestami il volto: il volto: donne oltre il ritratto

Anche a Marzo la brava Eles Iotti ha tenuto un’altra delle sue interessanti serate di divulgazione di storia dell’arte. In concomintanza con la Festa della donna, giovedì 6 ho partecipato insieme alla mia amica Francesca all’incontro Prestami il volto: donne oltre il ritratto. Ci sono stati presentati una serie di ritratti femminili più e meno noti, e per ognuno ci è stato spiegato non solo il contesto del dipinto, ma soprattutto la storia della protagonist del quadro stesso. 



I film de mese: Mr. Peabody & Sherman e Allacciate le cinture
Questo mese ho visto due film al cinema, due film assolutamente diversi tra loro ma che mi sono piaciuti: Mr. Peabody& Sherman e Allacciate le cinture.Tra i due scelgo Mr. Peabody & Sherman perchè viaggiare nel tempo è sempre stato uno dei miei sogni!



Le terme (ma non per rilassarsi)

Non immaginatemi immersa nelle calde acque di una piscina termale intenta a rilassarmi, né in un morbido accappatoio pronta per qualche delizioso trattamento… La mia esperienza alle terme è stata ben diversa! 12 sedute di “passeggiata” in acqua termale in compagnia di arzille signore di una certa età, e poi di corsa a fare doccia, cambiarsi e scappare in ufficio mezza truccata e ancora con i capelli ancora un po’ bagnati. Tutto tranne che rilassante. E meno male che le terme distano solo una ventina di minuti dal mio ufficio! 



Evento fashion:Centimetri di moda

Giovedì 20 ho partecipato alla serata inaugurale dell’evento Centimetri di moda, vi ho già raccontato tutto QUI



Teatro: Enron e Mack is coming back



Che ultimamente il teatro mi stia appassionando parecchio, lo sapete già. Anche questo mese mi sono sparata due spettacoli: Enron  e Mack is coming back. Due spettacoli molto diversi tra loro: la storia del crac finanziario che ha portato gli Stati Uniti sull'orlo della bancarotta (Enron) e uno spettacolo grottesco ispirato al cabaret espressionista tedesco (Mack is coming back). Tra i due scelgo senz'altro Enron, anche perchè metà dell'altro spettacolo era cantato in francese e io il francese non lo so!


La torta della domenica

A casa mia non è domenica se non cucino una torta. Tra quelle cucinate questo mese, quella che mi ha dato più soddisfazione è questa torta cucinata domenica 16: una base di pasta frolla e una copertura di cioccolato, nocciole e noci. Una bomba calorica! Dieta? No grazie!


I libri del mese


Questo mese i libri sono ben due, ma non perché io sia diventata improvvisamente una divoratrice di libri! Diciamo che uno dei due che vedete nella foto (Shining di Stephen King e Non fermate di sposi di Sophie Kinsella) è stato abbandonato dopo pochi capitoli perchè proprio non riusciva a prendermi. E così mi sono dedicata all'altro che invece mi sta piacendo. Vediamo se riuscite a indovinare qual è stato il libro abbandonato... 

E anche per questo mese è tutto, al prossimo appuntamento tra un mese!