domenica 22 dicembre 2013

Le strenne natalizie delle quali avremmo volentieri fatto a meno

Natale è il periodo dell'anno durante il quale i cantanti incidono le loro personali versioni di classici natalizi, indossano abiti da Babbi Natale,  e confezionano il tutto regalandoci delle magnifiche strenne natalizie. Ma ahimè, a volte anche se le intenzioni sono le migliori i risultati possono essere... diciamo... piuttosto tragici.
Ecco per voi una carrellata delle strenne natalizie delle quali avremmo fatto volentieri a meno!

Sonny & Cher



Forse non tutti sanno che Cher a inizio carriera condusse un programma televisivo insieme al marito Sonny Bono. La coppia era una specie di Albano e Romina versione Usa. Sì lo so che ora guarderete l'immagine da vicino e direte: "Ma no, non è lei". E invece vi assicuro che è proprio lei.


Bon Jovi

Era il lontano 1995 quando il bel Jon Bon Jovi incise la sua strenna natalizia Please come home for Christmas. Mooolto romantico!

Britney Spears
Poteva la mitica Britney esimersi dall'incidere una strenna natalizia? Ma certo che no! Era il suo periodo migliore, prima della crisi e quando ancora voleva farci credere di essere una santarellina. Era il 2000.

Prince
Ebbene sì, anche questo piccolo ometto sexy ha ceduto alla tentazione di incidere una strenna natalizia. Era il lontano 1984.


Annie Lennox

A me la copertina di questo album del 2010 di Annie Lennox fa un po' impressione: sembra uscita direttamente da una cartolina vittoriana!


Ma se pensate di aver già visto tutto, vi sbagliate, perchè il bello arriva proprio adesso! Volete vedere le strenne natalizie dei cantanti nostri conterranei! Forse sarebbe meglio di no...
Cristina D'Avena
Natale con Cristina è una raccolta del 2010 che include ben 3 album di Cristina D'Avena: Magia del Natale, Il valzer del moscerino, e Cristina canta Disney. Se ancora non l'avete in casa correte subito a comprarlo, non può mancare per il vostro Natale!
 Raffaella Carrà
Era il 1984 quando la mitica Raffa ha inciso questo album. E la copertina con i Babbi Natale? Ne vogliamo parlare?
I ricchi e poveri
I ricchi e poveri in versione natalizia non ve li aspettavate, dite la verità! Ma guardate che chicche vi tiro fuori! E penso a te è un album del 1981 e tra le canzoni c'è pure la mitica Sarà perchè ti amo!

 Albano e Romina 
Ho tenuto il meglio per il finale, lo ammetto. Che dire? Un album che si dovrebbe ascoltare in ogni casa la sera di Natale...

Bene, ora non vi resta che scegliere la strenna natalizia più tragica che preferite.!


Puoi seguire Banana e cioccolato anche su Facebook, Twitter, Instagram e Bloglovin

15 commenti:

piabrl ha detto...

un saluto per segnalarti il mio passaggio ciao e buone feste

Audrey Borderline ha detto...

Ciaoooo,
io ho quelli di Cristina degli anni '90 vale lo stesso?
Diciamo che il panorama musicale non riesce proprio a farne a meno, nel bene o nel male, ci provano un po' tutti a deliziarci per le feste. Cara, nel caso non ci fosse l'occasione approfitto di questo tuo post per augurati un felice Natale ricco ed emozionante come i tuoi viaggi in Inghilterra ;)
baci

EliS ha detto...

Hahaha sì, di Cristina d'Avena avrei fatto volentieri a meno :P

Laura ha detto...

Carrellata degli orrori! Tuttavia... buona domenica!

cooksappe ha detto...

Jon Bon Jovi!

Katiu R. ha detto...

Ti dirò di più: il singolo di Bon Jovi in patria è stato pubblicato addirittura nel '94 .. e la sottoscritta ce l'ha originale :)
(per me Bon Jovi potrebbe pure cantare l'elenco del telefono che lo ascolterei ugualmente!)

penelope ha detto...

britney spears in versione natalizia e'davvero poco credibile!!!la copertina piu'inquietante e'quella della carra'circondata da vari babbi natale tarocchi!!terribile!!

valentina corino ha detto...

Peróio per i ricchi e poveri ho debole perché sono uno dei primi ricordi delle estati in vacanza al mare da bambina

Antonella S. ha detto...

Una carrellata davvero "tragica "!

Colgo l'occasione per lasciarti i miei auguri di buone feste.
Antonella

Cristina P ha detto...

Accidenti, c'è ehm... l'imbarazzo della scelta! ;-D

Auguri banana ;-)

Strawberry ha detto...

Questa si che è una collezione coi fiocchi! XD
La copertina della Lennox è davvero una cartolina vittoriana, fa un po' inquietudine hai ragione...
Albano e Romina che chicca! ^^

Silvia ha detto...

@ piabrl: grazie, buone feste anche a te!
@ audrey: buon Natale anche a te cara!
@ Elis: beh anche di parecchi degli altri io ne avrei fatto volentieri a meno :-)
@ Laura: grazie cara, buon Natale!
@ Cooksappe e Katiu: io lo sapevo che questo post avrebbe scatenato le fan di Bon Jovi :-)
@ Penelope: sì, la Carrà coi babbi Natale è terribile!
@ Valentina: ah sì, anche a me fanno venire in mente quando ero bambina!
@ Antonella: auguri anche a te, cara!
@ Cristina: auguri anche a te, cara!
@ Strawberry: sì sì, la Lennox fa paura!

cri ha detto...

Buone feste! Poi fammi sapere che cosa avrai ricevuto da babbo Natale!
Bacioni.

Giulia S. ha detto...

haha c'è l'imbarazzo della scelta! O mamma mia! Io quasi quasi sceglierei Cristina D'avena che era già vecchia da giovane!:D Buon Nataleeeeeee Silvia!:D bacioni

Princesse P ha detto...

Sposo il parere di Katiu...e ti dirò di più, se Vespa includesse nei suoi orridi libri natalizi la versione cantata da Jon...io lo comprerei!!
AUGURI!