giovedì 31 gennaio 2013

Il blog della Ludo

Tesore oggi sono in stra-mega-ritardo, spero mi perdonerete. Il fatto è che oggi pomeriggio mi sono addormentata e ci ho piantato una ronfata di 4 ore in stecca. Veramente da quando sono azzoppata capita spesso che mi addormenti. Il fatto è che la gamba mi fa così male, ma così male, che per farla passare mi ci vuole un goccetto del nocino che fa il marito della Prima, che mi piace tanto e va giù così bene. E dai un goccetto, e dai un altro goccetto, fatto sta che in questi 10 giorni di gesso ho già fatto fuori 5 bottiglie. Per fortuna che il marito della Prima quest'anno ne ha fatto un sacco di nocino, e in cantina ha le scorte. Il guaio  è che dopo aver bevuto, sono così intontita che mi addormento come un sasso. E fin qui non ci sarebbe niente di male, ma quel pezzo di deficiente di mio figlio Gian ne  approfitta per farmi gli scherzi. Oggi mi ha disegnato sul gesso Ben10 che si prende a botte con l'uomo ragno , l'altro giorno mi ha disegnato i baffi con il mio smalto nero Chanel, la settimana scorsa mi ha tutto annodato i capelli che ho dovuto far venire il parrucchiere a casa per sistemarli...  Insomma, è proprio scemo. Inutile dire che ha preso tutto da suo padre. Ah, vi volevo dire che poi Gustav per farsi perdonare mi ha comprato il bracciale di Cartier. Che amore di uomo, sarebbe quasi da sposare....
 
La Ludo è una tardona parmigiana che ogni giovedì si intrufola in questo blog e scrive un post terapeutico come le ha consigliato lo psicologo. Si è separata l'anno scorso quando ho scoperto che il marito aveva una relazione con un giardiniere russo. Ha un negozio di intimo in centro, abita in centro e frequenta solo gente con i soldi.
 
Puoi seguire Banana e cioccolato anche su Facebook, Twitter e Bloglovin

3 commenti:

Audrey ha detto...

tu si che sei una donna fortunata, anche il bracciale di Cartier hai rimediato ;)
baci

Silvia ha detto...

Eh beh... la Ludo ci sa fare con gli uomini!

Anonimo ha detto...

tres interessant, merci