sabato 22 dicembre 2012

Natale a...Praga

Praga è una città estremamente romantica, ricca di palazzi antichi, belle piazzette e stradine ciottolate. Io l’ho visitata qualche anno fa in estate, e mi ricordo ancora di essermi incantata in un negozio di souvenir a guardare le cartoline della città sotto le neve e mi immaginavo come dovesse essere in inverno. Nell’attesa di poterla visitare un giorno sotto la neve…Dopo Londra e Dublino, vediamo oggi cosa aspettarsi dalla meravigliosa Praga per le festività natalizie.


Il mercatino di Natale
praga, natale

Si tiene nella magnifica piazza di Old Town Square & Wenceslas Square e ogni anno attrae turisti da tutta Europa. Come ogni mercatino di Natale che si rispetti si possono trovare oggetti decorati a mano, candele, ma anche accessori come guanti, sciarpe, cappelli e i famosissimi cristalli di Boemia.
Aperti tutto il giorno dal 1 dicembre al 6 gennaio


La natività al Klementinum Exhibition Hall
praga, natale
Il Klementinum è uno degli edifici più antichi di Praga e si estende per ben 2 ettari all’interno del centro storico. E’ qui che si dice sia stato rappresentata la prima natività nella repubblica Ceca nel lontano 1562, proprio sul luogo ora occupato dal Klementinum. In onore della prima natività viene rappresentato ogni anno un presepe in legno .
Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19 fino al 6 Gennaio


La Bethlehem Chapel
praga, natale



Ogni anno, all’interno della cappella di Betlemme, nell’omonima piazza del centro storico di Praga, si tiene un’esibizione temporanea. Il tema di quest’anno è il tempo, e si potranno trovare manufatti e installazioni relativi appunto al tema. La cappella risale al 1331 e come potete immaginare il luogo è particolarmente suggestivo.

Dall'1 Dicembre al 6 Gennaio



La tradizione di Mikulas
praga, natale, mikulas
Questa è una bellissima tradizione, una di quelle cose per cui si vorrebbe poter tornare bambini. Ogni anno infatti in tutta la Repubblica Ceca, la sera del 5 Dicembre si festeggia Mikulas, e cioè la vigilia di San Nicholas. Tre strani personaggi si aggirano per le vie delle città o addirittura bussano alle porte delle case nei piccoli paesi: sono un Diavolo, un Angelo e San Nicola (Mikuláš). Chiedono ai bambini se sono stati buoni o meno durante l’anno che sta per terminare, e loro rispondono recitando una breve poesia o una canzoncina. Se il bambino è stato bravo riceve dall’angelo dolcetti e caramelle, mentre in caso contrario (cosa che ovviamente non accade mai) il diavolo gli consegnerà un sacco di patate o del carbone.
A Praga la tradizione è stata celebrata la sera del 5 Dicembre nella Old Time Square, dove Mikulas accompagnato dal Diavolo e dall’ Angelo hanno accolto i bambini in processione.


3 commenti:

Strawberry ha detto...

Interessante l'ultima tradizione che racconti, come anche tutto il post... Praga è una meta che ho da tempo in mente, riuscirò a vederla proprio sotto le feste? :-)

Uptown Girl by Sabina P. ha detto...

meraviglioso!!!
Bacino

Arim ha detto...

sono super interessanti questi post natalizi, per una che adora il periodo come me.=)