sabato 1 dicembre 2012

Caro diario... mese di Novembre

Il mio primo dado fatto in casa
Il mio dado vegetale fatto in casa: che soddisfazione!
Finalmente mi sono decisa, e dopo averci pensato su tutta l’estate ho provato a fare il mio primo il dado granulare vegetale. Considerando il tempo impiegato, il costo delle verdure, il consumo dell’elettricità (per via del forno), direi che non ho certo risparmiato rispetto a quanto avrei speso acquistando una confezione di dadi al supermercato, ma posso dire fieramente che in questo caso so cosa finisce nel  mio piatto (cioè nient'altro che verdure e sale), che, scusate, ma non è poco!


 Il corso da wedding planner

Come vi avevo anticipato su Facebook, sabato 10 ho partecipato a un corso da Wedding Planner che si è tenuto a pochi km da Parma. La wedding planner è una professione che mi ha sempre affascinata e, diciamocelo, mi ha sempre fatto un po’ sognare. Così quando quest’estate la mia amica Francesca (anche lei patita di matrimoni) mi ha segnalato quest’offerta su Groupon, abbiamo deciso che non potevamo lasciarcela scappare. Il corso è stato molto interessante, e ci ha un po’ aperto gli occhi su tutto quanto è necessario per essere una brava wedding planner, sui rapporti che bisogna avere sia con i clienti che con i fornitori, sui tempi dell’organizzazione e ci siamo anche divertite parecchio ascoltando gli aneddoti divertenti che ci ha raccontato la nostra wedding planner. Tra l'altro avevo in progetto un post dedicato a questa professione, e per questo avevo contattato la wedding planner che ci ha tenuto il corso per una breve intervista, ma dopo un'iniziale entusiasmo non si è più fatta sentire... Peccato perchè in fin dei conti per lei non sarebbe stato altro che pubblicità gratuita...

 
 
Momento culturale: Du Tillot, regista delle arti nell’età dei Lumi
Sabato 17, in compagnia della mia compagna di sventure Betta, ho visitato la mostra: “Du Tillot, regista delle arti nell’età dei Lumi”. La mostra è a ingresso gratuito (che è sempre una bella cosa)e si tiene a Palazzo Bossi Bocchi, sede della Fondazione Cariparma, dove spesso e volentieri organizzano mostre piacevoli e interessanti (e sempre gratuite). Du Tillot politico francese, ministro del Ducato di Parma e Piacenza sotto il periodo di dominazione borbonica (XVIII° secolo). La mostra è a ingresso libero ed è visitabile fino al 27 gennaio da martedì a domenica in questi orari: 10/12 - 15.30/18.

                  In Academia Barilla con Andrea Mainardi di Officina Cucina

La Silvietta con lo chef Andrea Mainardi
Serata mondana in Academia Barilla giovedì 29 con lo chef Andrea Mainardi di Officina Cucina per la presentazione di Vaporiera Officina Cucina Naturalmente di Mepra. E’ stata una serata fantastica: finalmente ho avuto l’occasione di mettere piede in Academia Barilla, nell’Auditorium e nelle meravigliose cucine dove si svolgono i corsi. E poi,  Andrea Mainardi: oltre a essere simpaticissimo, in lui si vede veramente la passione per la cucina. E dopo la presentazione… Pasta Party! Per ora non vi svelo niente di più, ma sto preparando un post dove vi racconterò la serata nei dettagli!


Il Natale si avvicina...



Il Natale si avvicina, e quest'anno ho deciso che voglio dare il meglio di me stessa. Per ora non posso svelare niente di più...





2 commenti:

Federica ha detto...

come hai fatto a fare il dado?

Silvia ha detto...

Per fare il dado ci vogliono tante verdure e tanto sale grosso. Prima fai cuocere tutto in padella finchè diventa una "pappetta", poi lo passi al forno per qualche ora. Alla fine diventa un dado granulare proprio come quello che vendono al supermercato. Se ti interessa mandami una mail così ti do la ricetta con le dosi e i tempi precisi!