sabato 4 agosto 2012

Caro diario...mese di Luglio

Ecco po' di cose che mi sono accadute in questo mese di Luglio !
La vacanza in Bretagna
La Silvietta a Le Conquet, Bretagna
Come già sapete le prime due settimane di Luglio le ho trascorse in Bretagna, ed è stata una bellissima vacanza. Le ho già dedicato un post, quindi per non annoiarvi non mi dilungo oltre.

Link al mio post dedicato alla vacanza in Bretagna

Un regalo inaspettato
Trip advisor, per rinrgaziarmi per le 34 recensioni inserite nel corso di questi anni, mi ha omaggiato di questa stupenda etichetta da valigia, della quale sono molto orgogliosa! Peccato solo sia arrivata proprio mentre ero in viaggio... Ma è già pronta per il prossimo!

Abbiamo un regalo speciale per te: un'etichetta TripAdvisor personalizzata per il tuo bagaglio. Un piccolo pensiero per esprimerti la nostra gratitudine per le recensioni che hai scelto di condividere con la community di viaggiatori di TripAdvisor.
Acquisti
I miei acquisti da Accessorize

Questo mese mi sono trattenuta molto, sarà la crisi, saranno tutti i soldi spesi in viaggio, fatto sta che ho cercato di spendere il meno possibile. Gli unici acquisti (a parte un abito e una borsa acquistati in viaggio, ma vi assicuro che erano cose di cui avevo assoluto bisogno... ehm...), sono stati questi due catenine di Accessorize, per le quali ho speso un totale di 7€!

Feste campestri
Festa della birra artigianale parmigiana con Luca...

 ...e cena indiana con la Betta alla festa di Montechiarugolo
(non chiedetemi cosa abbiamo mangiato perchè non ve lo saprei spiegare!)

E' stata ufficialmente inaugurata la stagione delle feste campestri. Venerdì 20 Luglio a Montechiarugolo con Dall'Alabastro allo Zenzero, e sabato 28 la tradizionale festa della birra artigianale parmigiana di Monticelli Terme.  Se in compagnia della Betta ho potuto lanciarmi in esperimenti gastronomici con la cucina indiana (buona ma un po' pesantuccia), con Luca sono invece andata sul classico che più classico non si può: lasagne, grigliata e patatine. Evvai! Durante la settimana ovviamente dieta ferrea per rimediare all'ingorigia del week end.

E per rimanere in tema....

Le mie prime pesche sciroppate
Mi sono lanciata in questo eperimento culinario a chilometro zero. Come impiegare le fresche pesche del vicino frutteto? Quest'anno ho provato a fare le pesche sciroppate! L'esperimento sembra ben riuscito (anche se le assaggeremo tra 2 mesi), ma considerando che per fare questo micro vaso ci ho messo tutto il pomeriggio, non credo l'esperimento verrà riproposto tanto presto...

Alla prossima caro diario!

2 commenti:

Arim ha detto...

le feste di campestri a me non piacciono per niente, anche qui dove vivo io ce ne sono tantissime in questo periodo. però qui non c'è cucina indiana! per quello farei un'eccezione e ci andrei!

Silvia ha detto...

In effetti anche da noi di solito si va sul classico: salumi, tortelli, grigliata e quando proprio proprio vogliono fare qualcosa di "esotico" fanno la paella. Lo stand degli indiani c'è solo alla festa di Montechiarugolo, e c'è ormai da tanti anni. Almeno si ha l'opportunità di mangiare qualcosa di diverso.