lunedì 9 aprile 2012

A room for London: la barca sul tetto di Londra

Avete mai pensato a come sarebbe starsene in una barca sul tetto di un palazzo londinese? Beh, penso di no. Almeno io non ci avevo mai pensato. Poi ho scoperto questa installazione che si chiama A room for London e ho pensato che sia veramente un'idea carina!
Si tratta di una vera e propria barca costruita sul tetto del Queen Elizabeth Hall nella zona Southbank di Londra, dove per tutto il 2012 è possibile soggiornare per non più di una notte. Visto l'enorme successo che sta avendo, probabilmente l'installazione verrà rimossa alla fine del 2012 e trasferita in un'altra città.
Il (folle) archietetto ideatore di questa installazione èDavid Kohn, vincitorei di un concorso indetto da Living Architecture, Artangel e il Southbank Centre per celebrare le Olimpiadi del 2012 che si terranno appunto a Londra. Al concorso e hanno partecipato oltre 500 architetti provenienti da tutto il mondo. I requisiti erano che l'edificio permettesse agli ospiti di trascorrere una indimenticabile notte sul fiume. Beh, più indimenticabile di così!

P.s. La barca è già prenotata fino alla fine del 2012! 






 



3 commenti:

Arim ha detto...

chissà quanto costa una notte da passare lì!
mi accontenteri di un altro alberghetto a londra, mi piace troppo la città.

Silvia ha detto...

Non so perchè ma ho l'idea che non sia proprio a buon mercato...

Laibi ha detto...

Naaa, niente barchetta per me...soffro il mal di mare!:P
Passa a trovarmi se ti va, un bacio!

http://stilettopuparuoli.blogspot.it