venerdì 13 gennaio 2012

Oggi parliamo del tardone uomo (e ringrazio Uomini e Donne per la fonte di ispirazione)

Sopraffatta dalla noia da malattia, aspettando che questa maledetta febbre si decida a scendere, impasticcata di antibiotici e tachipirina, costretta a letto con un gatto che russa.... insomma: presa dalla disperazione, la mia mente malata (nel vero senso della parola) ha partorito questo post su una categoria di uomo che ognuna di noi ha avuto la sfortuna di incontrare nella sua vita (in caso contrario basta guardare Uomini e Donne per farsi un'idea della categoria in questione, programma diventato un cult durante la mia malattia e che mi ha dato molto da pensare in questi noiosi giorni):

Il tardone uomo


Il tardone uomo ha un'età che varia dai 35 ai 55/60 anni e generalmente guida un'auto sportiva. Ha i capelli medio lunghi brizzolati (in alternativa tinti ma con tempie e basette accuratamente lasciate sale e pepe) ed è perennemente abbronzato. Il tardone uomo è facilmente riconoscibile dall'abbigliamento: porta pantaloni a gamba stretta, preferibilmente ben aderenti sul sedere e in zona "pacco", sostenuti da una cintura pitonata, sopra indossa una camicia sfiancata e sempre un po' troppo sbottonata, giubbino corto in vita, e sneakers (in inverno sostituite da scarponcini tipo Timberland). In inverno indossa anche berretti di lana da teen agers (probabilmente rubati al figlio) che lo rendono alla moda ma ancora più ridicolo. Nella stagione estiva il tardone uomo si veste di bianco, calza infradito  o sandali in cuoio e  fuma il sigaro (che tiene vezosamente tra pollice e indice). Lo si può incontrare per le vie del centro, seduto ai bar della piazza, o nei locali alla moda. Si muove in gruppo con altri tardoni (uomini e donne) ma caccia da solo. Le sue prede preferite sono le ventenni ambiziose, che irretisce parlando in dialetto. Generalmente il tardone uomo è divorziato e spende ciò che guadagna per il mantenimento di moglie e figli. Per questo motivo spesso e volentieri abita con la mamma.

Se ancora non vi è chiaro l'identikit del trdone uomo, vi lascio qualche immagine ben rappresentativa del genere:

Antonio di Uomini e Donne

Giovanni di Uomini e donne

3 commenti:

Lauren V ha detto...

simpatico questo post XD

Strawberry ha detto...

incontrati anche io...tremendi...e quelli a Uomini e Donne sono della peggior specie...chissà quando si renderanno conto che sono ridicoli...

Silvia ha detto...

Allora non sono l'unica che ha avuto la fortuna di incontrarli...
@ Lauren V: grazie! Sono contenta che ti sia piaciuto il post!
@ Strawberry: Era da anni che non guardavo Uomini e Donne, e l'ho riscoperto in questa settimana di malattia, ma cosa mi sono persa! Come farò dalla prossima settimana a non vederlo più? Ti prego, tienimi aggiornata!