sabato 21 gennaio 2012

La galaverna a Parma

In questi giorni a Parma (come penso in gran parte del nord Italia) fa un freddo becco (roba tipo -4° alle 8 del mattino). Il chè significa che aumenta il tempo di percorrenza del tragitto casa/lavoro onde evitare di finire nel fosso per colpa del ghiaccio o più semplicemente nel baule dell’auto che ci precede.
Definizione di wikipedia del fenomeno galaverna (che io ero convinta fosse un termine dialettale, poverina…)
In metereologia la galaverna è un deposito di ghiaccio in forma di aghi, scaglie o superficie continua ghiacciata su oggetti esterni che può prodursi in presenza di nebbia quando la temperatura dell'aria è inferiore a 0° C.
Beh, la nebbia da queste parti non manca di certo! Comunque la galaverna, è veramente molto carina da vedere.
Ecco alcune foto che ho fatto in questi giorni:






1 commento:

Lauren V ha detto...

ho ricambiato l'award per te sul mio blog :)