giovedì 29 dicembre 2011

Missed connections: l'arte di illustrare messaggi di perfetti sconosciuti



Missed connection, Sophie BlackallSophie Blackall è un'illustratrice americana che ha avuto un'idea a dire poco geniale: nella sezione "Missed connections" del sito CRAIGLIST di New York, le persone possono lasciare messaggi a sconosciuti incontrati casualmente, e che vorrebbero conoscere o reincontrare. La maggior parte di questi messaggi sono diretti a persone incontrate sulla metro o sul treno, e che in qualche modo hanno colpito un'altra persona. 

E già questa per me è un'idea fantastica. Ma cosa ha fatto Sophie?
Ha preso i messaggi e li ha illustrati. Il risultato sono delle bellissime illustrazioni di messaggi d'amore (ma non solo) tra perfetti sconosciuti. Io trovo l'idea così romantica... 


Oggi le illustrazioni sono state raccolte in un libro  (che si chiama appunto "Missed connections") acquistabile sul blog di Sophie Blackall.

Ecco qualche illustrazione di Sophie:

Missed connection, Sophie Blackall

Ammiravi le mie gambe legnose e mi hai afferrata nelle tue ali appiccicose. Avrei voluto restare un po' più a lungo.


Missed connection, Sophie Blackall

Ragazza pseudo intellettuale che scoreggiò su un treno A. Ricordi? Su un treno della linea A. Domenica alle 9 di sera ca. Io ero il tizio nero che leggeva Post Office di Bukowski. Tu stavi legendo la sezione Arte e tempo libero. Hai fato una scoreggia piuttoto rumorosa e hai cominciato a ridere sotto i baffi. Mi piacerebbe rivederti. La flatulenza non mi ha fatto perdere l'interesse.


Missed connection, Sophie Blackall


Indossavi un vestito blu con stivali marroni e io avevo una camicia porpora. Stavamo aspettando a myrtle e wyckoff ave alle 2 o 3 del mattino per il treno M. Tu eri fantastica e io avrei voluto parlarti ma avevao avuto una brutta giornata e sembravo sfatto, così non ci ho nemmeno provato. Poi tu sei scesa alla Central.



Missed connection, Sophie Blackall, illustratore metro New York

La bigliettaia. Mi complimento per il tuo nuovo look di oggi. Spero che tu legga questo, ero troppo timido. Gli 8 dollari ne sono valsi... e li valgono sempre quando ci sei tu


Missed connection, Sophie Blackall, illustratore metro New York

Se non fosse stato per il tuo rumoroso tamburello, no ti avrei vista. La tua gonna verde era terribile ma quel giubbino di pelle ti faceva sembrare ok. Ero il tipo affascinante seduto alla tua sinistra poco prima che tu scendessi.


Puoi seguire Banana e cioccolato anche su FacebookTwitter Bloglovin

3 commenti:

Rory ha detto...

Conoscevo quest'artista e mi piace moltissimo, spesso cerco d'imitarla disegnando qualche sciocchezza che accompagno a piccole note ma l'effetto non è mai lo stesso :/

Silvia ha detto...

Io l'ho scoperta da poco, ma ho trovato l'idea fantastica. Voglio provare anch'io... Poi ti dirò i risultati...

Rory ha detto...

Son proprio curiosa :)