giovedì 22 dicembre 2011

Natale in Ucraina con la Kutia

Per omaggiare i paesi dell’Est Europa all'interno di questo mio viaggi alla scoperta dei dolci tradizionali natalizi che ci accompagna per questa settimana, ho pensato di dedicare il post gastronomico natalizio di oggi alla Kutia.

kutia, ucraina, natale, dolce natalizio


La Kutia è un dolce tipico Ucraino (molto noto anche in Lituania e Bielorussia) a base di grano, papavero, noci, uva, miele e canditi, che viene servito caldo o freddo in bicchieri.
Il Natale in Ucraina non prevede lo scambio di doni, ma è comunque una festa religiosa molto sentita e si festeggia con presepi viventi, canti natalizi e addobbi. Il rituale della cena della vigilia di Natale è veramente affascinante.
Quando in cielo appare la prima stella, la famiglia si siede a tavola: prima la persona più anziana e poi tutti gli altri. La cena è composta da 12 portate (una per ogni apostolo) e il primo piatto servito è appunto la Kutia. La tradizione vuole che ogni commensale ne mangi almeno una cucchiaiata.
In alcune regioni è tradizione che la persona più anziana getti una cucchiaiata di Kutia sul soffitto: più ampia sarà la porzione di Kutia che si attaccherà al soffitto e maggiore sarà la fortuna per la famiglia per l’anno successivo. Successivamente vengono portate in tavole le altre 11 portate rigorosamente prive di carne (in segno di rispetto degli animali che erano presenti alla nascita di Gesù e che divisero con lui la grotta, questa cosa mi piace molto!).

kutia, ucraina, natale, dolce natalizio

kutia, ucraina, natale, dolce natalizio

Nessun commento: