domenica 27 novembre 2011

Il significato della corona dell'Avvento

Tutti conosciamo la corona dell'Avvento, l'abbiamo vista migliaia di volte come centrotavola, decorata nelle maniere più bizzarre, l'abbiamo vista nelle chiese, nei negozi, insomma proprio dappertutto. E' una di quelle decorazioni che più rappresentano il Natale. Ma quanti conoscono il suo vero significato? Io personalmente non sapevo nemmeno ne avesse uno, ma poi la mia amica Betta mi ha illuminata.

corona dell'avvento, natale


Innanzitutto la corona dell'Avvento autentica deve essere decorata con fronde d'albero (abete, pino alloro o comunque piante sempreverdi), nastri rossi e quattro candele.
Le fronde d'albero rappresentano la speranza e la vita che non finisce.
I nastri rappresentano l'amore di Gesù che diventa uomo.
La candele rappresentano le quattro settimane dell'Avvento: la prima è la candela del Profeta, la seconda la candela di Betlemme, la terza la candela dei pastori, la quarta la candela degli Angeli.

corona dell'avvento, natale

La corona dell'avvento viene posta sulla tavola, o comunque in un luogo ben visibile della casa, e ogni domenica viene accesa una candela. L'accensione della candela avviene quando tutta la famiglia è riunita, e generalmente il compito viene affidato al più piccolo di casa.

corona dell'avvento, natale

Quindi oggi si accende la prima, domenica prossima (il 4 dicembre) si accenderà anche la seconda candela, domenica 11 la terza, e infine domenica 19 si accenderà l'ultima candela completando così l'accensione della corona.

corona dell'avvento, natale

Se per caso avete in casa una corona dell'Avvento, non dimenticatevi di accendere le candele: una per ogni domenica dell'Avvento.

Cerchiamo di mantenere viva questa tradizione!


1 commento:

Architetto Ontheroad ha detto...

Molto interessante. Grazie