venerdì 15 luglio 2011

Una nuova sfida: bigiotteria fatta con carta

Scuriosando su internet oggi ho trovato un interessantissimo blog dove si spiega come fare braccialetti e collanine con la carta. Lo so che la domanda sorge spontanea: come cavolo ti è venuto in mente di fare dei braccialetti/collane con la carta? La risposta non è per niente ovvia ed è frutto di un processo elaborativo molto complesso.
Il tutto è partito dalla Baviera. In questi giorni infatti mi sta balenando l'idea di fare qualche giorno a settembre in Baviera (essendo quest'anno il 125° della morte di Re Ludwig II, cosa di cui ho già parlato in un precedente post, volevo approfittarne per visitare gli altri 2 suoi castelli). Lo so che sono appena tornata, ma è proprio in questi momenti che bisogna partire, prima di impigrirsi nel focolare domestico! Mi sono ricordata che in garage da qualche parte ho uno scatolone in cui tengo tutti i depliant/ritagli di giornale/cartine/mappe e tanto altro che conservo come ricordo dei miei viaggi o come promemoria per quelli che mi piacerebbe fare. Nello scatolone, oltre ad esserci la cartina della Romantic Strasse (che avevo preso 5 anni fa quando avevamo visitato Neuschwanstein e che potrebbe tornarmi utile), c'è anche un sacco di roba di posti dove non andrò mai. Quindi mi sono detta: uno di questi giorni vado in garage, prendo lo scatolone e faccio una bella pulizia. E poi cosa ci faccio con tutta la carta che butto?
Allora mi è venuto in mente che in un film molto bello con Sandra Bullock ("28 giorni") che ho rivisto quest'inverno, lei faceva delle collane con la cartine delle cicche (quelle strette e lunghe, tipo le Brooklyn). Quale modo migliore per riciclare della carta di giornale? 
Quindi mi sono messa alla ricerca di un qualche "tutorial" per fare le collanine. E ho trovato questo interessantissimo sito che prontamente segnalo:
http://1129designorecchinigioielli.blogspot.com

1 commento:

silvia.paperblog ha detto...

Buongiorno Silvia,
Ti contatto tramite commento perché non ho trovato nessun altro modo per farlo.
Vorrei farti conoscere il servizio Paperblog, http://it.paperblog.com che ha la missione di individuare e valorizzare i migliori blog della rete. I tuoi articoli mi sembrano adatti a figurare tra le pagine del nostro magazine e mi piacerebbe che tu entrassi a far parte dei nostri autori.

Sperando di averti incuriosito, ti invito a contattarmi per ulteriori chiarimenti,

Silvia

silvia [at] paperblog.com
Responsabile Comunicazione Paperblog Italia
http://it.paperblog.com