mercoledì 13 luglio 2011

Ideal rental: noleggio scooter a gestione familiare!

A Kos abbiamo noleggiato uno scooter per poterci spostare sull’isola. Era un misero cinquantino, che però per noi andava più che bene. Un giorno abbiamo anche avuto la brillante idea di noleggiare un quad (visto che ce l’avevano tutti), ma dopo esserci quasi andati a stampare abbiamo deciso che era meglio riportarlo indietro e per quel giorno farsi dare uno scooter un po’ più grande (visto che oramai avevamo pagato). Luca ci è rimasto molto male, soprattutto per il fatto che in giro c’era un sacco di gente che guidava il quad  (apparentemente) senza grandi problemi. Però con lo scooter grosso si è divertito molto. Il negozio dove abbiamo noleggiato lo scooter si chiama Ideal Rent (ho visto che esiste anche il sito: http://www.idealrental.gr) ed è un negozio a gestione familiare. 
Da quel che ho potuto vedere la famiglia si gestisce i compiti in questo modo:
- La mamma cura la parte amministrativa del negozio (in pratica sta seduta alla cassa)
- Il padre si occupa della direzione e della logistica (preleva i clienti con uno scooter e li porta in negozio e impartisce ordini)
- I due figli smanettoni (di cui uno molto sveglio e uno un po’ meno) fanno tutto il resto. E sembrano anche divertirsi molto! Parlano sia Greco che Italiano (secondo me anche Turco) e i loro termini preferiti (che utilizzano in quasi ogni frase)sono: “no problema”, “aspetta aspetta”, “piano piano”, e “signorita”. “No problema” penso che siano le due parole che ogni Greco come si deve impari durante prima lezione di italiano. Oltre a smanettare e sgommare con gli scooter  fermi nel negozio, i due ragazzi lavano gli scooter e impartiscono lezioni di guida (come hanno fatto con Luca). A me sembra un'ottima spartizione dei compiti (e secondo me quella che sta meglio di tutti è la mamma!).
.

Nessun commento: