giovedì 16 giugno 2011

La contea del Lancaster, terra degli Amish

Il paesino di Bird in Hand
Quando nel 2005 siamo andati negli Stati Uniti, abbiamo fatto una tappa programmata nella contea del Lancaster. Per chi non lo sapesse, la contea del Lancaster, in Pennsylvania, è la contea dove risiede la più alta concentrazione di Amish.
Gli Amish non amano essere fotogratati, ed è per questo che non troverete in questo post loro immagini. Sono piuttosto schivi, amano essere lasciati in pace e così noi abbiamo fatto. Inutile dire che vedere sulla strada statale trafficata da auto e tir, il classico calessino trainato da cavalli ci ha fatto un po' effetto....
Noi abbiamo soggiornato nel paesino di Bird In Hand, veramente molto carino: sembrava di essere tornati indietro nel tempo. Anche il B&B dove abbiamo dormito, il Bird in and Village Inn era carinissimo. Alla sera poi abbiamo mangiato in un family dining (non saprei come spiegarlo in italiano: una mezza via tra un self service e una trattoria) dove abbiamo mangiato specialità Amish (che sinceramente ho rimosso) e pasteggiato ad acqua perché nella contea del Lancaster è proibita la vendita e il consumo di alcolici. Ho anche comprato un libricino sugli Amish (che ovviamente non ho mai letto). Dopo qualche ora, essere circondati da questi uomini e queste donne vestiti come dei contadini dell’ottocento era quasi normale.


Il Bird in hand Village Inn,
 la locanda dove abbiamo pernottato....



....e la sua insegna







Nessun commento: