venerdì 3 giugno 2011

Calgary Stampede e Chuckwagon

A Calgary ogni estate si tiene una manifestazione che si chiama Stampede. Dura 10 giorni e ospita centinaia di Cowboy provenienti da tutto il continente che si sfidano in varie discipline, sfilano, cantano, ballano: insomma una enorme festa country!
Tra le varie competizioni che si tengono, quella che mi ha più incuriosita è la gara di Chuckwagon. I chuckwagon sono dei carri-cucina utilizzati dai cowboy durante i loro spostamenti. 


L’origine dei risale alla fine della guerra civile negli anni 60 del 19° secolo, quando non essendoci ancora la ferrovia, si doveva trasportare il bestiame dall’ovest dove veniva allevato, al nord dove veniva rivenduto. Trasportare il bestiame attraverso montagne e praterie, significava per i cow boy trascorrere mesi all’aperto, con la necessità di avere cibo per sopravvivere. Il chuckwagon divenne in breve tempo la casa dei cowboy e forniva qualsiasi cosa di cui avessero bisogno: cibo, cure mediche, piccole riparazioni per gli indumenti e  per gli strumenti di lavoro e persino intrattenimento. L’addetto al Chuckwagn era il “Coosie” (solitamente un cowboy anziano), che fungeva sia da conducente che da cuoco. 



Sarei proprio curiosa di vedere una gara di Chuckwagon, anche perché non mi sembra che siano particolarmente aereodinamici! Tra l’altro ci sono regole ben precise riguardo queste competizioni: i chuckwagon devono essere funzionanti e l’equipaggiamento (utensili compresi) deve essere simile a quello disponibile a fine ‘800. Per esempio un tipico set da chuckwagon è composto da 5 categorie di cibo: carne, fagioli, pane, patate e dolci. I chuckwagon corrono si sfidano in una corsa ad ostacoli durante la quale non devono perdere né stoviglie né le tende. Ci sono persino dei circuiti dedicati appositamente a questo tipo di corse.

Nessun commento: