venerdì 4 marzo 2011

Sempre a proposito di attori….stavolta uomini

Su Marie Claire (la mia nuova rivista preferita) ho letto un articolo sugli attori emergenti australiani. Ovviamente non ne conoscevo nemmeno uno. Però ho notato che, inconsciamente, guardando le foto di questi attori senza nemmeno leggere il trafiletto che spiegava in poche righe cos’aveva fatto ognuno di loro, me ne stavo già facendo un’idea . E soprattutto avevo già scelto quale preferivo tra tutti. E’ stata una cosa che è accaduta inconsciamente, me ne sono accorta solo alla fine.
Queste sono le foto, e sotto ognuna il mio commento (ho cercato di ricordare cosa avevo esattamente pensato nel primo momento che ho visto la foto: magari le parole non sono esattamente quelle originali, ma il senso sì!).


Sam Worthington.
 Troppo sicuro di sé. Il classico “tipo” non bellissimo ma di fascino. Non mi attira per niente. Troppo pieno di sé per lasciare spazio agli altri


James Frecheville.
Faccia da bravo ragazzo, un po’ campagnolo. La versione australiana di Michael Bublè. Sistemato a modo ptrebbe anche essere interessante ma sicuramente non il mio tipo.


Chris Hemsworth
Il belloccio. Così bello che probabilmente sarà anche stupido. Una conversazione con lui deve essere molto noiosa.


Craig Silvey
Il mio preferito. Carino, faccia simpatica, e soprattutto affidabile. Non troppo bello da vivere costantemente col patema della gelosia, ma sicuramente molto interessante. Mi piace.

Nessun commento: